2.12.16

Blog ai Confini del Mondo (4): "Pietro Saba World" di Pietro Sabatelli


Ah, che bello, dopo praticamente un anno esatto ecco che riprendo in mano la rubrichetta dove cerco di presentarvi (anche se, a dir la verità, alla fine a presentarsi sono "loro" stessi) quei blog che per un motivo o per l'altro sono ancora abbastanza nascosti.
Trovate tutto nell'etichetta "blog da seguire"
L'incrocio con Pietro è avvenuto da poco (almeno da parte mia). Purtroppo nell'ultimo anno ho limitato ancora di più le mie sortite "esterne", le letture altrui. Tutto il tempo che riesco a dedicare al mondo blog, ahimè, lo riempo infatti nello scrivere post, confezionare quelli degli altri e rispondere ai commenti.
Però, ecco, provo sempre ad andare a fare almeno un paio di letture in ogni blog nuovo.
Da Pietro ho letto 3 recensioni e specialmente Anomalisa m'ha colpito molto. Non ha paura di andare "lungo", è molto personale e cerca di analizzare il film più a fondo che può.
Poi magari fa periodi vorticosi, ancora più lunghi de Saramago, ma ad ognuno il suo stile ;)
Troverete un blog, a differenza dei 3 precedenti (la Chiarina, Belushi e Death), molto aggiornato, vivissimo.
Tantissimi film, tantissime serie tv, tanti approfondimenti. Un archivio che, se lo leggete, sembra quello di un blog almeno 5enne, non di poco più di 1 anno.
Purtroppo proprio nell'archivio c'è la magagna più grande, ovvero la lista in ordine pubblicazione e non alfabetica. Insomma, se vi cercate un film dovete avere molta pazienza...
In ogni caso lascio la parola a lui.
Ah, ho visto Boogie Nights, l'incubo "punizione Moccia" è un pò più lontano. Ma sempre troppo vicino...

ecco il suo blog

PIETRO SABA WORLD

---------------------------------------------

Come quasi tutti nella blogosfera anche io sono nato a cavallo degli anni '80.
E' quindi abbastanza facile capire i miei gusti in fatto di cinema.
 Certo il mio blog non parla solo di cinema, è molto di più, c'è musica e tanto altro ma sapere i miei gusti è d'obbligo, anche se i film che recensisco sono frutto delle mie visioni cinematografiche su Sky e in televisione e non di vecchia data (se così possiamo dire) o film di prossima uscita (il cinema come sala non fa più per me) come invece l'autore del blog, che ovviamente ringrazio per questa occasione, fa in questo spazio. Perciò non vi sorprenderete se vi dicessi che rimpiango più di tutti la fine anni 80, quegli anni in cui il bagaglio cinematografico iniziava ad annidarsi nella mia testa, è anche per questo che ho aperto il mio blog.
Una cosa che forse nessuno sa è che riconosco facilmente attori e attrici, i film o solo qualche scena di tutte le pellicole che vedo me li ricordo tutti, ma non solo, perché oltre al cinema, la televisione per quanto concerne telefilm, programmi e quant'altro mi ha cresciuto e acculturato. Per esempio dei miei tanti ricordi di gioventù risalenti alla mia crescita ne ho parlato nel corso dei 16 mesi da quando ho aperto il mio blog, dai programmi, telefilm, giochi e giocattoli, cartoni animati e tanto altro, cresciuto a pane-acqua e 883, dalle prime console di gioco a ricordi di viaggi. Ma tornando al cinema non posso non citare alcuni miei miti, miei capolavori visti in quegli anni e mai dimenticati.
 E' impossibile infatti dimenticare la saga di Rocky e Ritorno al Futuro, di Rambo o Jurassic Park.
Spielberg è diventato uno dei registi che più apprezzo, ancor di più dopo Lo Squalo e Indiana Jones con Harrison Ford, eccezionale in Star Wars e Blade Runner.
Sempre con Spielberg è diventato grande Tom Hanks, attore straordinario di cui ho adorato Forrest Gump.
Poi ho conosciuto il mondo dell'horror e paranormale con It e L'esorcista, e poi, dopo, molto dopo, il fantasy con Il Signore degli Anelli.
 Insomma, sono così tante le influenze ricevute che in ogni caso vedo praticamente di tutto, senza tante distinzioni perché il cinema è arte capace di farci sognare e divertire. Perciò se vi interessa sapere qualcosa di me, dei film che ultimamente vedo, delle serie che ultimamente seguo, della musica che ultimamente ascolto, dei ricordi che periodicamente saltano fuori, vi basta venire nel mio spazio, uno spazio sempre in aggiornamento e movimento, che spero grazie a questo bellissimo post di poter aumentare di 'seguaci', di ospiti e soprattutto amici. Vi aspetto, ciao!

7 commenti:

  1. Proprio l'archivio in occasione di un 'evento' speciale di fine anno sarà quello che subirà più modifiche, in meglio ovviamente, perciò grazie non solo di questo post ma anche di questa critica costruttiva ;)

    RispondiElimina
  2. Ultimamente latito un po' da tutti i blog che frequentavo abitualmente, del resto latito anche dal mio... però il blog di Pietro lo conosco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ti conosco e bene, grazie del passaggio ;)

      Elimina
  3. Bella presentazione, Pete!
    E oggi scopro questo nuovo blog del tuo amico!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...ah no? non conoscevi questo blog? allora presentazione doppia davvero utile questa ;)

      Elimina
    2. L'avevo intravisto nei link altrui, oggi lo scopro e lo seguo... già aggiunto al blogroll :)

      Moz-

      Elimina
  4. Bravissimo!!!
    Grazie per le post!!!
    baccio molto grande! :)

    RispondiElimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao