8.1.14

Horror Underground (N°8): recensione The Human Centipede 2 (ma anche molto altro, purtroppo per voi)


Risultati immagini per the human centipede 2 poster

attenzione, spoiler devastanti, veri e propri ammazzafilm

Credo, credo, che questo sia l'horror estremo definitivo, difficile far meglio senza superare certi limiti.
Mannaggia, ho paura che mi troverò a fare un a rece lunghissima per un film di genere che al 90% delle persone sembrerà una pellicola per gente malata. Ho troppe cose da dire, uffa.
Voglio partire con una citazione: "per un film di genere che al 90% delle persone sembrerà una pellicola per gente malata." Ah, già, l'ho scritto io appena adesso.
Allora.
Per prima cosa ognuno di noi ha il suo guilty pleasure, in questo caso meglio ancora dirty pleasure, cioè quel piacere morboso a veder cose che non solo all'opinione comune sembrano brutte, sbagliate e "sporche", ma anche a te stesso.
Io lo so benissimo che farsi piacere così tanto sto film un pò inquieta sia voi che me, ma non si può commettere errore più grande dal giudicare le persone da quello che gli piace. Il mio dirty pleasure è l'horror cattivo, estremo, ma sempre dentro certi limiti. Vi ricordate la stroncatura ad A Serbian Film no? Ecco, in quei casi divento una bestia.
The Human Centipede 2 è molto diverso, molto, anche se a prima vista e ad un'analisi superficiale potrebbe apparire assolutamente parente stretto del film serbo.
Sì, perchè questo è un film terribile, cattivo, spietato, fastidioso, sporco e inumano.
Ma sono le piccole cose che fanno la differenza, sono i piccoli accorgimenti che fanno sì che un film rimanga comunque un film e niente di più e non travalichi completamente la sua essenza distruggendo qualsiasi legge morale ed etica come fece A Serbian Film.
Ne parleremo.

Risultati immagini per the human centipede 2 movie

L'aggancio con il primo capitolo è al tempo stesso banale e geniale, mi sembra di aver visto fare una cosa simile da Fulci. Ma più si va avanti più la scelta pare importante perchè passa da semplice escamotage di raccordo a vero e proprio motore narrativo.
Il film diventa uno strano esercizio metacinematografico davvero sorprendente.
Martin ama quel film, lo ama alla follia, ne fa una ragione perversa di vita. E vuole realizzare quello che per ora è soltanto pellicola. Non solo vuole realizzarlo ma addirittura migliorarlo...
Martin è una delle figure di villain più riuscite della storia recente del cinema horror.
Una cosa disgustosa.
Piccolo, grasso, sudato, orrendo, pazzo, quasi deforme, mentecatto, una specie di bambino in un orrendo corpo di adulto. Fa paura, letteralmente, un freak moderno davvero aberrante, e il fastidio è così forte che si estende allo stesso attore che lo interpreta. Ovviamente abusato da bambino, succube della madre, ha solo in testa una cosa, costruire il suo mostro, il suo centopiedi umano.
Uccide senza pietà, la sua non è nemmeno cattiveria, è pazzia allo stato brado, la cosa peggiore che esista.

Risultati immagini per the human centipede 2 movie


Le scene al limite sono moltissime, il massacro della madre, quello dello psicologo, l'estenuante e insopportabile lunga sequenza della coprofagia, il taglio dei tendini rotulei, la lingua, l'uomo dissanguato, le stesse scene del vero centipede, le esecuzioni. Basta, viene da gridare, basta.
Ma, per un film che molti etichetteranno come semplice monnezza, come opera disgustosa e malata, i miei riferimenti sembreranno pura blasfemia.
Ma quel bianco e nero, quei corpi nudi, sporchi, a terra umiliati, la mente non può che andare al Salò di Pasolini.
Quella immagine dall'alto di quei 12 corpi, 11 proni e 1 supino (anche per forza, la donna incinta) è di allarmante e terribile bellezza.
E c'ho visto dentro anche il Lynch di Eraserhead, specie in quel pranzo dall'atmosfera rarefatta con la madre.
E il Noè di Seul contre tous, nel protagonista (anche fisicamente) e nel suo odio verso gli uomini.
Ma attenzione, sono solo suggestioni, The Human Centipede non ha la minima pretesa autoriale ed è qui la sua grandezza, il suo discostarsi da aberrazioni serbe varie. E c'è. c'è, un senso etico ultimo, non solo nel risparmiare quel bambino nero, non solo nel far salvare soltanto la donna incinta (anche se poi per un tragico destino va a finir male) ma soprattutto per quello che accade nel finale.

Risultati immagini per the human centipede 2 movie

Eppure c'erano i richiami onirici...
Quel parcheggio teatro di mattanze sempre indisturbate.
Quella figura dello psicologo così lynchiana.
Quei colpi in testa per cui nessuno moriva ma tutti svenivano.
Quell'attrice che crede al film di Tarantino ed entra in quel porcile.
Quell'atmosfera a casa così assurda...
Il finale arriva quasi come unica soluzione possibile, anche se non ci avevamo pensato fino ad allora.
Ed è qui che The Human Centipede 2 si discosta finalmente, con uno strattone, da opere abiette come A Serbian Film.
Perchè usa il metodo opposto.
Uno voleva farci credere che tutte le aberrazioni mostrate non solo erano verità filmica ma erano metafora o forse addirittura rappresentazione di verità reali, fuori dal film.
L'altro, questo, non solo non vuol farci nessuna lezioncina ma la sua verità, quella filmica delle cose che accadono, non solo non è trasposizione di quella reale, ma non è vera neppure lei.
Tom Six ha fatto due film e ha chiuso un cerchio in una maniera incredibile.
E sono disgustosi sì, ma uno era un semplice film, uno il parto della mente di un uomo.
Vallo a dire a Spasoljevic, o come cavolo se chiamava.

( voto 8 )





28 commenti:

  1. no ho visto ne il primo ne il secondo, infatti questa rece non la leggo se mi dici che ha così tanti spoiler, cmq prima o poi tocca che li vedo, da come tutti ne parlano sembran dei film parecchio estremi e perversi, quindi il sottoscritto potrebbe godere assai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bè non voglio dire nulla su questo film, un po' perché hai già detto molto un po' perché quello che me l'ha fatto piacere è che la sua bellezza sta nell'arrivare ai sensi più che al pensiero.
      Per tutta la durata si vive come un intrattenimento sensoriale dove si prova nausea e dolore, ma anche soddisfazione (non sono un sadico).
      Insomma quando quel piccolo uomo era felice per l'opera che era riuscito a realizzare, mi ha trasmesso un po' della sua soddisfazione e quando staccava i denti con il martello sentivo personalmente il dolore, questo è il vero 3D!

      Che dire poi su Martin? Lui è tutto.

      Elimina
    2. Saranno i tempi magri, sarà che ormai la testa non mi funziona più tanto, sarà quel che sarà ma questo è uno degli horror capitali dei nostri tempi.
      Punto.




      (hai perfettamente ragione e ti comprendo benissimo)

      Elimina
  2. no va beh.. stasera me lo riguardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, non si capisce se lo rivedi perchè t'era piaciuto tanto e t'ho fatto tornare voglia di rivederlo o perchè non t'era piaciuto e vuoi vedere se ho preso una cantonata io o te :)

      Elimina
    2. meglio, siamo 3 consensi a 0 allora, bene così :)

      Elimina
    3. guarda, di solito quando un film mi rimane impresso non posso fare a meno di raccontarlo a qualcuno il giorno dopo. Quando vidi questo, sì, il giorno dopo ancora ci pensavo. Ma non ne parlai con nessuno.

      Elimina
    4. Hai fatto bene a non parlarne...

      Hai visto io prima di parlarne bene le giustificazioni che ho dovuto mettere? :)

      Elimina
  3. anche per me sono film assolutamente imperdibili, il primo mi era piaciuto, questo secondo è semplicemente oltre...pare anche che ne arriverà un terzo, forse....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il terzo dovrebbe uscire in aprile negli usa ma non so cosa potrà essersi inventato Six per migliorare ancora e non rovinare invece tutto. Ho paura che doveva finire con il due, erano una coppia di film uno dentro l'altro che si completavano a vicenda.

      Oltre, giusto :)

      Elimina
  4. tecnicamente fatto da dio con una fotografia fenomenale. Per il resto una porcheria perversa che mi ricordò "A serbian Movie"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lorenzo, ho spiegato anche troppo perchè pur essendo lontani parenti vedo il centipede come operazione diversissima da quella del film serbo ma ti capisco, ci può stare.

      Elimina
  5. Devo ammattere di averli snobbati entrambi, perchè ho gusti molto molto distanti. Magari un giorno di questi mi convinco che ne vale la pena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai gusti distanti non li recuperare Mari, davvero no

      Elimina
  6. il primo non mi aveva colpito particolarmente nè per tecnica nè per soggetto e fascino...dovrei tentare lo stesso col secondo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mg, guarda, non so che dirti, una visione la merita per forza credo...

      Elimina
  7. ...E dopo il primo ho visto anche questo.. ottimo sequel come d'altronte mi aspettavo. Grandioso il modo in cui si riallaccia al primo capitolo, e ancora più grandioso il personaggio cattivone protagonista.

    tuttavia, sarà perchè il primo era la novità, sarà per l'uso del B/N e la carenza di dialoghi, che rendono l'atmosfera più cupa e angosciosa, io ho apprezzato di più l'altro. E questo nonostante in questo ci siano delle scene molto più forti e disturbanti.
    Comunque ripeto un ottimo film magari un giorno lo rivedo..

    Diamine sto vedendo ora la media dei due su IMDB:..il primo ha 4.5, il secondo addirittura 3.9. boh mi aspettavo fosse più alta, ma tantè per quello che vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto contento sai?
      Perchè per me è talmente più bello il seguito che mi piace vedere che per qualcuno il primo capitolo, così tanto più semplice e meno ambizioso, piaccia di più.
      Imdb, specie per gli horror così estremi non ha senso.
      E nemmeno qualsiasi altro sito, se non uno di settore.

      Ma poi, che ce frega? :)

      Elimina
  8. Non capisco tutto questo accanimento contro ASerbianFilm.. Erano anni che una pellicola non mi faceva stare così male. Per almeno una settimana intera ho rimuginato su quel film cercando di esorcizzare lo shock che mi ha provocato. Già solo per questo aspetto io lo promuovo a pieni voti; dopotutto l'horror deve fare questo.. Inoltre ha un bel plot, abbastanza originale. Anche la fotografia e il montaggio pur non avendo nulla di innovativo sono secondo me impeccabili. Colonna sonora che mi rimarrà in testa per tutta la vita, con quella melodia azzeccatissima riveduta anche in chiave elettronica nei titoli di coda. Non so, io l'ho preferito ad entrambi gli human centipede. Ma sono gusti ovviamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rispondo subito...

      Anche se fai prima a leggere la rece del film, ho scritto tutto quello che potevo.
      Riconoscendo anche tutti i meriti da te descritti.
      Plot, fotografia, attori, musica, disturbo.
      Ma, per me, ha superato dei limiti etici e morali. I MIEI limiti etici e morali, ci mancherebbe.

      Non credo sia una questione di gusti, perchè a me, e l'8 a questo centipede, anch'esso aberrante, lo dimostra, sono uno che ste cose gli piacciono molto.
      E' questione solo e soltanto di etica

      un saluto

      Elimina
  9. Mi devo preoccupare di essere l'unica ragazza tra i commenti ad aver visto il film?
    Mi devo preoccupare se il film, invece che disturbarmi mi ha divertito?
    Mi devo preoccupare se Martin, anziché farmi incazzare e schifare, mi ha fatto ridere come se stessi vedendo un attore comico in una commedia demenziale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1 sì

      2 sì

      3 sì

      te non sei normale

      vivaddio

      Elimina
    2. Rachele Tommaso21 gennaio 2016 19:14

      Hai ragione!
      Ed io che ho sempre pensato di essere banalmente normale.

      Sto facendo una cosa assurda. Ho il pc sul blog e ti sto rispondendo dal telefono.
      Non sono normale. Confermato.

      Elimina
    3. Tutto il mondo ha bisogno di certe prove del 9 per confermare scoperte così sensazionali

      Elimina
  10. Notizie dal mondo ( che devo condividere)

    http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=2&ved=0ahUKEwjN5cPozb3MAhUHXCwKHcHVA-oQqQIIHigBMAE&url=http%3A%2F%2Fwww.ilgiornale.it%2Fnews%2Fweird-news%2Finsegnante-mostra-human-centipede-classe-sospeso-1253167.html&usg=AFQjCNGD8QuGWw7u8d1BfFONcj1T48UtsA&sig2=2maxZCAsszREeke99h16-A

    Ma perchè gli insegnanti migliori sono sempre negli States? Ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incredibile.

      Beh, la sospensione è il minimo, io lo radiavo.

      Ma è un epic fail che sa anche tanto di epic win, a suo modo è un grande

      Elimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao